Seleziona una pagina

DL Aiuti alle Imprese

da | Lug 27, 2022 | Legal News | 0 commenti

15/07/2022 convertito in legge il “Decreto aiuti”: crediti d’imposta per investimenti in beni immateriali 4.0

Credito d’imposta per investimenti in beni immateriali 4.0 (art. 21)

L’art. 21 del Decreto aiuti incrementa, per il 2022, la misura del credito d’imposta per gli investimenti in beni immateriali connessi a quelli in beni materiali “Industria 4.0”, ovvero le spese per software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni. nonché per servizi relativi all’utilizzo di tali beni mediante soluzioni di cloud computing, per la quota imputabile per competenza.

In particolare per gli investimenti effettuati dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022, ovvero entro il termine lungo del 30 giugno 2023, a condizione che entro il 31 dicembre 2022 il venditore abbia accettato il relativo ordine e siano stati pagati acconti per almeno il 20% del costo di acquisizione, l’aliquota del credito d’imposta previsto dall’art. 1, comma 1058, L. n. 178/2020 passa dal 20% al 50%, nel limite massimo di costi ammissibili pari a un milione di euro.

– – 

Ready to get started?

Get in touch, or create an account